Spesometro2017


CREAZIONE COMUNICAZIONE

Come già detto, il programma è “multi-azienda” e quindi hai la possibilità di gestire tutte le aziende inserite in Cogefox. A questo punto devi creare una comunicazione per ogni azienda interessata alla produzione del file da inviare alla’Agenzia delle Entrate e quindi scegli, dal menu “Accesso”, la voce “Nuova comunicazione”. Si aprirà una finestra in cui devi scrivere un nome associato all’azienda di Cogefox da gestire. Il nome non deve avere al suo interno alcuno spazio e con quel nome il programma creerà la cartella relativa all’azienda. Questa cartella conterrà anche i dati delle comunicazioni future, quindi non serve specificare l’esercizio.IMM_CREA_01


PRODUZIONE “Comunicazione periodica Liquidazione Iva”

Scegli la voce “Apri comunicazione” del menu “Accesso” e seleziona la cartella relativa all’azienda interessata. Se era già stata aperta una comunicazione, la si deve prima chiudere, per poter procedere con la nuova selezione. Fai clic sulla voce di menu “LiquidazioneIVA” e comparirà il seguente form che deve essere compilato per poter proseguire.IMM_CREA_02 A questo punto fai clic sul tasto “Avvia estrazione…”. Il programma ora segnala le eventuali incongruenze dei campi compilati e visualizza il totale dei movimenti calcolati.IMM_CREA_03Se non vengono riscontrati errori, puoi procedere facendo clic sul tasto “Avanti>”.

A questo punto verranno ricalcolate le 3 liquidazioni Iva mensili del secondo trimestre dell’anno 2017 (aprile, maggio, giugno). Se nel form hai selezionato la casella “Azienda con liquidazione trimestrale”, apparirà soltanto la liquidazione del secondo trimestre in un’unica finestra.

Compila i campi necessari a completare ciascuna liquidazione e quindi fai clic sul tasto “Calcola” verificando che il risultato (a debito o a credito) corrisponda esattamente alle liquidazioni che hai precedentemente stampato con Cogefox.

A questo punto puoi produrre il file in formato XML facendo clic sulla casella “Produci file XML”. La casella di destra visualizza il numero progressivo della comunicazione. IMM_CREA_04Dopo la produzione del file si apre automaticamente la finestra con il contenuto del file XML in forma “leggibile”. Puoi anche stampare il file per controllare con calma i dati.IMM_CREA_05

IMM_CREA_06Il nome del file XML prodotto (da firmare o sigillare e quindi inviare) è visualizzato nell’ultima finestra. Non modificare il nome del file perché potrebbe comprometterne l’accettazione da parte dell’Agenzia delle Entrate. Esso risiede nella tua cartella Documenti insieme a quello in formato TXT.

Ora puoi dare “OK” e chiudere Spesometro2017 oppure procedere con la produzione di un’altra comunicazione.